MASTERCLASS ALL’EREMO dello SPIRITO SANTO – 4a edizione

IMG_4630
Eremo la terrazza al primo livello

Anche quest’anno per il 4 anno consecutivo ritornano presso l’Eremo dello Spirito Santo in Pellezzano (Salerno) le Masterclass dedicate a:

-Composizione, armonia e ascolto

-Laboratorio per Ensemble di Arpe

-Violino e Violoncello

Appuntamento da lunedì 24 a sabato 29 luglio 2017.


Eremo dello Spirito Santo
Pellezzano

Progetto pensato per studenti di strumento e/o composizione, musicisti di qualsiasi livello interessati a sviluppare le capacità cognitive e sensoriali e ad approfondire la scrittura musicale con un approccio analitico competitivo che spazia attraverso più generi musicali.

Il programma:

mattino dalle ore 9.30 alle 13.30 sarà dedicato alla Composizione e alla analisi delle forme, non soltanto per la musica Contemporanea, ma dedicato anche ad altre forme contemporanee che oggi interessano gran parte delle giovani generazioni di compositori e cioè la musica Pop e il Jazz, le Colonne Sonore.
Ogni allievo potrà scegliere di lavorare su una propria idea (per arpa sola, per più arpe o per piccolo ensemble, viola, violoncello e arpa/e) che verrà sviluppata, realizzata con prove durante le ore dedicate alla musica d’insieme (
il pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00) Un laboratorio in cui si parlerà con i docenti di tecniche di esecuzione per poi presentare al termine della settimana le composizioni scritte in un concerto pubblico.

• Per gli strumentisti (Arpa, Violoncello e Viola) le lezioni saranno individuali o di gruppo e saranno indirizzate ad approfondire lo studio del repertorio e dell’interpretazione dei singoli allievi.

  • Inoltre il pomeriggio dalle ore 17.00 alle 19.00 sarà dedicato alla Masterclass di Ear Training nella quale lo studente acquisirà un metodo efficace per riconoscere e discernere in un brano musicale (quartetto, ensemble, sinfonie, ecc,) con il solo ascolto e senza l’ausilio dello spartito, tutte le componenti più rilevanti che lo compongono quali melodia, ritmo, struttura ed armonia. Si cercherà di sviluppare al massimo le capacità immaginative per arrivare a “sentire” una partitura senza ausilio di alcun supporto audio ma semplicemente “ascoltando”  ciò che si andrà a leggere in partitura.

Al corso potranno partecipare gratuitamente TUTTI gli iscritti alle classi di composizione e strumento, onde approfondire le proprie capacità di ascolto.


COMPOSIZIONE: Massimo  BOTTER

-Struttura

-Analisi e tecniche compositive

-Scrittura

Obiettivi:
Per il compositore affrontare l’analisi di forme differenti per tipologia e per finalità

• scegliere un brano e costruirne la struttura;
• affrontare la composizione e la scrittura;
• armonizzare e strumentare il brano per l’ascolto con strumenti virtuali

  • Concerto finale di presentazione;
    • LA STRUTTURA: affrontare le strutture di composizioni contemporanee classiche, pop, jazz e per video. Scelta di progetti individuali da realizzare nel corso della settimana . progettazione…
    • LE TECNICHE: affrontare le tecniche compositive in funzione del risultato finale e della fruizione da parte dell’utilizzatore finale. Lavoro di gruppo ed individuale intorno alle composizioni degli allievi
    • MELODIA E ARMONIA: deostruire e ricostruire una melodia, sfruttare la linea melodica in quanti più modi possibili, tecniche di comparazione della melodia su più livelli, il contrappunto contemporaneo. Armonia e sue varianti nelle varie tipologie compositive.
    • IL BRANO: lavoro di finitura della partitura, strumentazioni e orchestrazioni. Ascolti comparati fra gli allievi e discussione sulle fasi transitorie del lavoro per la realizzazione definitiva.
    • ASCOLTI COMPARATI: finalizzazione del lavoro ascolti e discussione finale sul lavoro svolto dai singoli e dal gruppo.
    • CONCERTO FINALE
    • Contatto: botter.massimo@gmail.com

Valentina Milite

ARPA: Valentina MILITE

-Laboratorio per Ensemble di Arpe

Il laboratorio di arpa prevede l’analisi, lo studio e l’esecuzione di composizioni originali, trascrizioni ed arrangiamenti per due o più arpe.

Il Laboratorio privilegerà il lavoro di gruppo ma contempla anche lezioni individuali.

Il repertorio sarà selezionato tra diversi generi, classico, popolare e tradizione irlandese e contemporaneo.

Il materiale sarà ,  inviato tramite mail a tutti gli iscritti che ne faranno richiesta.

Inoltre si lavorerà in laboratorio per la musica d’insieme e/o altri strumenti e si realizzeranno le opere scritte in itinere dagli allievi della classe di composizione.

Tutto il lavoro verrà presentato nel concerto al termine della Masterclass.

  • le lezioni si terranno il mattino dalle 9.30 alle 13.30 e il pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00; durante le lezioni si alterneranno i vari allievi i quali parteciperanno altresì al laboratorio pomeridiano di musica d’insieme e tecniche d’interpretazione contemporanea.
  • la Masterclass+Laboratorio avranno durata di 5 giorni (per un totale di 40 ore)

Contatti e mail: valentina.milite82@gmail.com    cell. : 328.085.30.25


Sergio Caggiano

VIOLA:  Sergio CAGGIANO

Il repertorio e la didattica – Il suono e l’interpretazione

La Masterclass si concentrerà sul singolo allievo con lezioni individuali è rivolta a violisti e si affronteranno le tecniche e prassi esecutive che spazieranno dal repertorio barocco al novecento.

Ogni allievo potrà portare il proprio programma di studio dal quale si partirà per sviluppare un lavoro che affronterà nel corso dei giorni della Masterclass le problematiche sull’interpretazione, sull’analisi dei brani ed il lavoro sul suono, sul processo creativo-interpretativo del messaggio che deve essere trasmesso al pubblico dall’interprete stesso. SI lavorerà in laboratorio per la musica d’insieme con altre arpe ed altri strumenti e si realizzeranno le opere scritte in itinere dagli allievi della classe di composizione.  Tutto il lavoro verrà presentato nel concerto al termine della Masterclass.

  • le lezioni si terranno il mattino dalle 9.30 alle 13.30 e il pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00; durante le lezioni si alterneranno i vari allievi i quali parteciperanno altresì al laboratorio pomeridiano di musica d’insieme e tecniche d’interpretazione contemporanea.
  • la Masterclass+Laboratorio avranno durata di 5 giorni (per un totale di 40 ore)

Contatto: sergio.caggiano@virgilio.it


IMG_4629
Eremo interno

EAR TRAINING:   Massimo BOTTER

• Lettura e Percezione

• Formazione dell’orecchio

Obiettivi:
Per il musicista sviluppare l’orecchio musicale è utile per:
• apprezzare e comprendere ciò che si suona;
• poterlo interpretare in tutte le sue componenti;
• riconoscere una frase o un brano nei suoi elementi (ritmo, melodia, armonia) e nel suo varianti espressive, dalle più semplici (strumento solo) alle più complesse (strumento all’interno di Ensemble o Orchestra); trascrivere in notazione una musica ascoltata o un pensiero musicale.

Per sviluppare l’orecchio musicale, questo corso offre spunti pratici per imparare a percepire gradualmente i singoli elementi musicali (ritmici, melodici, armonici) che vanno poi esercitati personalmente a casa propria o comunque ogniqualvolta ognuno di noi ascolti musica…passeggiando, facendo la spesa, ascoltando un concerto o la TV.

La Masterclass si concentra sullo sviluppo di:

RITMO – riconoscimento estemporaneo e immediato all’ascolto dalla singola pulsazione alla struttura ritmica di un brano!
MELODIA – riconoscimento immediato dall’intervallo melodico singolo (e suo discernimento) alla melodia di un brano (inciso, semifrase, periodo)

ARMONIA – riconoscimento dall’intervallo armonico agli accordi singoli e in successione (dettato armonico semplice), e primi collegamenti (bicordo, triade, accordo di settima di dominante con i loro rivolti), dettati complessi e riconoscimento armonico con l’ascolto di sinfonie classiche e romantiche.

Il corso ha come principale finalità quella di sviluppare le abilità uditive, psicomotorie e mnemoniche dell’allievo (in parte anche vocali) e favorirà l’interiorizzazione e la pratica dalle prime elementari conoscenze sia attraverso l’ascolto di strumenti dal vero, sia da registrazioni su supporti audio dedicati.

  • le lezioni si terranno il pomeriggio dalle 17.00 alle 19.30;
  • la Masterclass avrà  durata di 4 giorni (4 incontri per un totale di 10 ore)

Contatto: sergio.caggiano@virgilio.it


Ivan Iannone – violoncello

VIOLONCELLO E MUSICA d’INSIEME:  Ivan  IANNONE

Il repertorio e la didattica – Il suono e l’interpretazione la Musica di Insieme

La Masterclass si concentrerà sul singolo allievo con lezioni individuali è rivolta a violoncellisti e si affronteranno le tecniche e prassi esecutive che spazieranno dal repertorio barocco al novecento.

Ogni allievo potrà portare il proprio programma di studio dal quale si partirà per sviluppare un lavoro che affronterà nel corso dei giorni della Masterclass le problematiche sull’interpretazione, sull’analisi dei brani ed il lavoro sul suono, sul processo creativo-interpretativo del messaggio che deve essere trasmesso al pubblico dall’interprete stesso. Si lavorerà in laboratorio per la Musica d’Insieme con altri strumenti ad arco e/o arpa; si realizzeranno le opere scritte in itinere dagli allievi della classe di composizione.  Tutto il lavoro verrà presentato nel concerto al termine della Masterclass.

  • le lezioni si terranno il mattino dalle 9.30 alle 13.30 e il pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00; durante le lezioni si alterneranno i vari allievi i quali parteciperanno altresì al laboratorio pomeridiano di musica d’insieme e tecniche d’interpretazione contemporanea.
  • la Masterclass+Laboratorio avranno durata di 5 giorni (per un totale di 40 ore)

Contatto: sergio.caggiano@virgilio.it

 


IMG_4628
Eremo la terrazza al primo livello

…gli altri docenti

SERGIO CAGGIANO – Violino

Violinista e poi Violista, Sergio Caggiano si diploma brillantemente presso il Conservatorio “G. Martucci”di Salerno, sotto la guida del M° Ettore Belli, e conferisce anche il secondo livello di musica da camera. Inoltre si laurea in management d’impresa culturare e dello spettacolo diventando poi presidente e direttore artistico dell’Associazione Culturale Arechi. Nel ruolo di violista ha partecipato in vari gruppi da camera e si è esibito anche come solista nell’eseguire il concerto di G. P. Thelemann e J.C. Bach.

Attualmente ricopre il ruolo di violista di fila nell’orchestra Filarmonica Giuseppe Verdi di Salerno sotto la guida del M° Daniel Oren.

Si è perfezionato in varie accademie: Accademia Chigiana con il M° Yury Bashmet,  Accademia della viola di Rimini con il M° Fabrizio Merlini, Conservatorio della Svizzera Italiana sotto la guida del M° Danilo Rossi, Milano Music Masterschool con Simonide Braconi

Inoltre nei corsi estivi ha studiato con i violisti Antonio Bossone, (Prima viola del teatro San Carlo di Napoli) Raffaele Mallozzi (Prima viola dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia) e  Karin Wolf.

VALENTINA MILITE– Arpa

Valentina Milite intraprende lo studio dell’arpa con l’arpista Claudia Antonelli, presso il Conservatorio Giuseppe Martucci di Salerno dove consegue il diploma nel 2008.

Nel 2010 si abilita al Metodo Suzuki per arpa presso il Suzuki Talent Center di Torino con l’arpista Gabriella Bosio. Nel 2012 consegue la laurea per l’abilitazione all’insegnamento e l’anno successivo consegue brillantemente la Tesi di Laurea di II livello “ Arpa indirizzo solistico” presso il Conservatorio di Musica di Salerno e sotto la guida del M° M. Carrozzo.

Durante e dopo gli anni di studi si perfeziona con arpisti di calibro internazionale come D. Watkins, J. Liber, U. Holliger, M. Carboni, E.F.Binoche. Negli anni collabora con direttori d’orchestra quali : D. Oren, I.Ciampa, F.Bisanti, H. Von Habel, M.G.Martinez ,J.Acs prendendo parte alle produzioni liriche di Turandot, Tosca, Pescatori di Perle, Robert Le Diable, Aida, Simon Boccanegra ecc. in turnè sia in Italia che all’estero. Ha collaborato in produzioni pop con il gruppo “IL VOLO”, Antonella Ruggiero e Roby Facchinetti (solista dei Pooh). Valentina Milite esegue concerti come solista e in formazione cameristica su tutto il territorio riscuotendo, larghi assensi da parte della critica e del pubblico. Attualmente è la docente di Arpa presso il Liceo Musicale Alfano I di Salerno.

IVAN IANNONE – Violoncello

Diplomatosi in violoncello all’età di 19 anni presso il Conservatorio Statale di Musica di Salerno, è subito entrato a far parte dell’ Orchestra Giovanile Italiana presso la Scuola di Musica di Fiesole dove ha seguito inoltre i corsi di musica da camera tenuti da Amedeo Baldovino, Maureen Jones, Milan Skampa, Vinko Globokar. Si è perfezionato per lunghi anni con Arturo Bonucci, conseguendo il diploma di studi superiori di perfezionamento presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, con Giacinto Caramia, Andrea Noferini e Luigi Piovano presso l’Accademia Musicale Pescarese. Dal 1999 al 2007 ha ricoperto il ruolo di primo violoncello presso l’orchestra lirico-sinfonica del Teatro di tradizione G. di Stefano di Trapani ed ha avuto incarichi professionali con diverse istituzioni culturali tra cui i Conservatori di musica di Messina, Palermo e la fondazione INDA di Siracusa. Durante questo periodo ha lavorato con solisti e direttori di fama internazionale quali Giuseppe Sinopoli, Peter Maag, W. Chung, S. Mercurio, J. Acs, Ray Charles, Misha Maisky, K. Ricciarelli, R. Kabaiwanska, C. Gasdia, Aldo Ciccolini, J.F. Thiollier,F. Peter Zimmerman. È stato scritturato sempre come primo violoncello presso il Teatro Vittorio Emanuele di Messina, l’Orchestra del Taormina Opera Festival, l’Orchestra sinfonica Vincenzo Bellini di Catania, L’Orchestra da Camera della Campania, ecc. Ha al suo attivo un’intensa attività concertistica che lo ha visto vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali sia da solista che in formazioni da camera. Ha insegnato per diversi anni nei corsi di formazione orchestrale rivolti ai giovani musicisti tenuti dall’Associazione Collegium Philarmonicum. Come preparatore dell’orchestra dell’ IC Giovanni XXIII di Cava de’ Tirreni ha ricevuto nel 2014 il “Premio San Carlo”. Dal 2010 ha insegnato Violoncello e Musica d’insieme per Archi al Liceo Galdi di Cava dei Tirreni.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *